2X NO alle
iniziative
agricole estreme

Le due iniziative agricole estreme
mancano l’obiettivo, mettono in
pericolo la produzione locale e
promuovono le importazioni.

Unisciti al comitato ora!

2X NO alle
iniziative
agricole estreme

Le due iniziative agricole estreme
mancano l’obiettivo, mettono in
pericolo la produzione locale e
promuovono le importazioni.

Unisciti al comitato ora!

2X NO alle
iniziative
agricole estreme

Le due iniziative agricole estreme
mancano l’obiettivo, mettono in
pericolo la produzione locale e
promuovono le importazioni.

Unisciti al comitato ora!

2X NO alle
iniziative
agricole estreme

Le due iniziative agricole estreme
mancano l’obiettivo, mettono in
pericolo la produzione locale e
promuovono le importazioni.

Unisciti al comitato ora!

2X NO alle
iniziative
agricole estreme

Le due iniziative agricole estreme
mancano l’obiettivo, mettono in
pericolo la produzione locale e
promuovono le importazioni.

Unisciti al comitato ora!

2X NO alle
iniziative
agricole estreme

Le due iniziative agricole estreme
mancano l’obiettivo, mettono in
pericolo la produzione locale e
promuovono le importazioni.

Unisciti al comitato ora!

2X NO alle
iniziative
agricole estreme

Le due iniziative agricole estreme
mancano l’obiettivo, mettono in
pericolo la produzione locale e
promuovono le importazioni.

Unisciti al comitato ora!

2X NO alle
iniziative
agricole estreme

Le due iniziative agricole estreme
mancano l’obiettivo, mettono in
pericolo la produzione locale e
promuovono le importazioni.

Unisciti al comitato ora!

2X NO alle
iniziative
agricole estreme

Le due iniziative agricole estreme
mancano l’obiettivo, mettono in
pericolo la produzione locale e
promuovono le importazioni.

Unisciti al comitato ora!

2X NO alle
iniziative
agricole estreme

Le due iniziative agricole estreme
mancano l’obiettivo, mettono in
pericolo la produzione locale e
promuovono le importazioni.

Unisciti al comitato ora!

Le due iniziative agricole estreme non raggiungono per niente l'obiettivo, mettono in pericolo la produzione regionale e nazionale e rendono gli alimenti più cari.

Le due iniziative «Per l'acqua potabile pulita» e «Per una Svizzera senza pesticidi sintetici» vanno ben oltre la questione dell'acqua potabile o dei pesticidi. Sebbene affrontino questioni legittime, sono troppo estreme e non mirate. Rendono difficile o addirittura impossibile la produzione nazionale e regionale e rendono gli alimenti più cari. Scoprite perché l'ambiente non ne trarrebbe vantaggio e quali conseguenze le due iniziative avrebbero per voi come consumatrici o consumatori e per la Svizzera in generale.

L'adozione dell'iniziativa per l'acqua potabile comporterebbe

  • delle limitazioni massicce sulla produzione nazionale, in alcuni casi rendendola addirittura impossibile.
  • un aumento dei prezzi dei prodotti alimentari svizzeri.
  • un aumento significativo delle importazioni.

L'adozione dell'iniziativa senza pesticidi comporterebbe

  • la conversione della Svizzera ad essere un paese puramente biologico e i consumatori ad acquistare solo prodotti biologici.
  • un aumento considerevole dei costi per il cibo.
  • una minaccia per la qualità dei prodotti.

PERTANTO IL GOVERNO FEDERALE E IL PARLAMENTO RACCOMANDANO:
2X NO IL 13 GIUGNO 2021

Countdown